Alla ricerca di un terreno per un'area camper! - Quanto può costare un'area attrezzata per Camper? Glamping o Casa sull'albero? - Progettazione e Consulenze Aree Attrezzate di Sosta per Camper

consulenze aree di sosta per camper
Consulenza aree sosta camper attrezzate
Pprogettare area di sosta camper
progetta la tua area di sosta

Clicca sul Menu

clicca qui
Vai ai contenuti

Alla ricerca di un terreno per un'area camper!

Progettazione e Consulenze Aree Attrezzate di Sosta per Camper
Pubblicato da in Progettazione ·
Tags: #terrenocamper#servizi
Sei alla ricerca di un terreno per creare un'area di sosta camper?

Se non sai da dove iniziare puoi seguire alcuni suggerimenti utili.

In questo articolo ti consiglio come muovere i primi passi nella burocrazia italiana!
Ti illustrerò un elenco di documenti utili e necessari senza i quali non puoi fare nulla!

Ecco i primi step di lavoro da seguire passo passo:
 
 
1.      Terreno
 
Il primo punto fondamentale per realizzare un’Area di Sosta Camper è trovare un terreno adatto.


 
                                               
 
La ricerca di un terreno per creare un'Area Sosta Camper non è così immediata.
 
 
Per prima cosa devo chiedermi:
 
1) Quanto grande la voglio fare?
 
2) A quali turisti devo rivolgermi?
 
3) Il luogo dove la vorrei realizzare è attrattivo dal punto di vista turistico?
 
 

Il primo passo è cercare aree già esistenti, vecchi campeggi da riqualificare poiché sicuramente è più facile lavorarci!
 
Se non si trovano aree già esistenti allora conviene scegliere un Comune piccolo e in zona turistica…

 
 
Da dove parto? Un terreno agricolo? Un terreno edificabile? O altro?
 
 
Il consiglio è di trovare terreni già utilizzati come parcheggio da riqualificare o comunque non terreni agricoli.

 
Infatti se abbiamo dei buoni terreni agricoli perchè non li sfruttiamo per il loro potenziale che è produrre prodotti a km 0?
Questi ci potranno servire per poi vendere tali prodotti all’interno dell’Area di Sosta Camper.

 
 
Se possibile, realizziamo la Nostra Area di Sosta su aree industriali dismesse, riadattando capannoni vuoti, rigenerando le nostre periferie con progetti di riqualificazione ben fatti.

 
Come ad esempio abbiamo fatto a Milano per l’Expo riadattando un vecchio cantiere edile ad Area di Sosta.


 
Prima dell'intervento


Dopo l'intervento

 
 
Oltre a contribuire a migliorare il nostro territorio, riusciremo con meno problemi a realizzare la Nostra idea.
 
 
Spesso è meglio realizzare un piccolo impianto rispetto ad un mega campeggio, quindi una struttura leggera che ci permetterà a piccoli passi di guadagnare e soddisfare le aspettative dei nostri clienti!

 
E’ necessario inoltre verificare quali modifiche sono necessarie al terreno per permettere ai camper di stazionare e muoversi senza rimanere impantanati in caso di pioggia.

2.    Progettazione
 
Per iniziare la progettazione è importante capire i passi da compiere ed i documenti necessari.
 
Inizialmente consiglio una progettazione di massima preliminare su cui inserire tutte le idee di servizi da fornire ai clienti ed iniziare a raccogliere tutti i documenti necessari.

 
Un utile strumento potrebbe essere il nostro pacchetto di Consulenza Plus che attraverso il Business Plan ci permette di avere un’idea di costi iniziale su cui lavorare.
 
(Lo puoi trovare sulla homepage del sito www.progettareareecamper.it)

 
In seguito si può procedere alla progettazione definitiva dove si inseriranno tutti i dettagli del progetto compresi i servizi tecnologici, le aree dove vi sarà la sosta, i bagni, la zona relax, la reception ed se possibile anche il minibar.



 
Contemporaneamente si esegue il computo metrico in base anche al Business Plan preliminare effettuato per definire nel dettaglio i costi a cui andremo incontro e gli step di lavori necessari.

 
Si allegheranno i preventivi migliori dalle aziende del settore con cui collaboriamo.

 
Si contatteranno l’impresa edile e le imprese che forniranno i servizi idrici ed elettrici per programmare il cronoprogramma dei lavori e coordinare il tutto.

 
 
 
3.      Normativa
 
La burocrazia riguardo l’apertura delle Aree di Sosta Camper in Italia è notevole.

 
E’ necessario quindi predisporre una documentazione specifica e diversa a seconda del Comune e della Regione in cui si svolgono i lavori.

 
Ci si relaziona con l’ufficio tecnico comunale per capire l’iter burocratico da seguire ed i documenti da predisporre per avere l’approvazione del progetto.

 
4.     Gestione
 
Il tema della gestione dell’area di sosta è importante da capire e chiarire fin da subito.
 
  • Vogliamo gestirla direttamente?
  • Vogliamo una gestione autonoma e automatica?
  • Verrà gestita da terzi?
  • Di quanto personale avrò bisogno per le pulizie e la manutenzione dell’area?
  • La mia disponibilità di orari qual è?
  • I miei clienti in che orari avranno più bisogno?

           
E’ importante consultare un commercialista specializzato per capire quali pratiche sono necessarie e quali documenti servono per gestire un’area di sosta.

 
Un’altra verifica importante sono le tasse da pagare che tramite il commercialista possiamo già inserire nel nostro Business Plan.

 
5.      Marketing
 
Una volta aperta, ma meglio anche prima dell’apertura, dovrò applicare tutte quelle tecniche di marketing che mi permettano di far conoscere la mia area e di riempirla il prima possibile.
 
Servirà all’inizio un investimento più importante per la pubblicità su riviste del settore, sui portali più utilizzati dal camperista e sui social.

 
Servirà creare un ottimo sito internet adatto anche per il mobile interattivo strutturato secondo le ultime novità ed esigenze del settore.

 
Volantinaggio, brochure, raduni tutto quello che può servire per far conoscere efficacemente la nostra struttura in Italia ed all’Estero.

 
La ricerca di clienti e la loro gestione è importantissima per la buona riuscita dell’investimento.
 
Vacanzelandia.com può attraverso i suoi servizi altamente specializzati aiutarti nel marketing e nella promozione di questo importante aspetto! (riferimento sito www.vacanzelandia.com)

 
 
6.      Budget
 
Il Budget di spesa è importantissimo definirlo il prima possibile.
 
Il Nostro Business Plan aiuta moltissimo per capire l’importo generale di spesa.

 
Non è consigliabile partire con la progettazione se non abbiamo una certa disponibilità finanziaria.

 
Dobbiamo pertanto pensare che come imprenditore devo effettuare un investimento a rischio.
 
Se lavoro bene vi è la possibilità che mi rientri in poco tempo oppure posso anche andare in perdita ed allora devo capire come recuperare in breve tempo l’errore.

 
Per esperienza il budget minimo per creare un’Area di Sosta Camper da zero deve essere di circa 250.000,00 Euro, poi a seconda del tipo e del numero di piazzole che ho a disposizione può anche servire più denaro.

 
Con meno possibilità di investimento finanziario a disposizione è meglio lasciar perdere poiché devo anche pensare di avere una cassa che mi permetta il primo anno di sopravvivere e pagare i costi iniziali prima di iniziare a guadagnare e quindi rientrare dall’investimento.



 
Esiste anche la possibilità del Leasing da valutare caso per caso. In questo caso la società di Leasing compra l’area e l’imprenditore paga un affitto mensile o annuale ed alla fine l’area diventa di sua proprietà.

 
7.      Checklist
 
Quali documenti devo preparare per iniziare a realizzare l’Area di Sosta Camper?
 

Devo spuntare l’elenco seguente:

 
  • Certificato di destinazione urbanistica
  • Estratto della mappa catastale
  • Estratto del piano regolatore
  • Planimetria con indicazione dei servizi elettrici, idrici e fognari
  • Rilievo planoaltimetrico con gps o stazione totale (spesso effettuato da Geometra)
  • Preparare la documentazione progettuale con il nostro aiuto comprensiva di relazioni, computi e disegni per il SUAP (ufficio delegato a ricevere la pratica e smistare i documenti per le autorizzazioni finali)
  • Foto del terreno prima dell’intervento
             

Bene ora sei pronto per iniziare!

 
Hai ancora dei dubbi?

Puoi contattarmi via whatsapp                al 3483169357

 
Oppure scrivermi su info@progettareareecamper.it



Nessun commento


badino massimo
studio badino
consulenza aree sosta camper
logo app progettareareecamper
logo app progettareareecamper
Progettare area sosta camper
Torna ai contenuti